Pastore alpino Urneni

1869: la mia nascita

Sono nato nel 1896. Una volta vivevo sul versante più soleggiato di Schanfigg. Sono l'Urneni di Adrian Hirt, il fondatore e artefice di Alpahirt. 

Durante la mia vita, ho usato la mia vecchia mucca per il mio Bündnerfleisch. Non aveva alle spalle lunghi percorsi di trasporto e non doveva mangiare mangimi concentrati provenienti dall'estero. Le mie mucche hanno vissuto felicemente al pascolo sulle nostre Alpi per molto tempo e hanno dato vita a molti vitelli.

Mio figlio, Anton Hassler Junior, Neni di Adrian, viveva in una vecchia casa Walser a Tschiertschen. 

In autunno, anche lui tagliava uno zampone di mucca sul tavolo della cucina, salava i pezzi in cantina secondo l'antica ricetta di famiglia, ci versava sopra del vino rosso e li appendeva nel "Fleischkämmerli" durante i mesi invernali.

Per saperne di più sulla mia storia e su di me, leggete questo post: Il segreto di Tschiertschen.

Potete leggere la storia completa nel nostro blog qui.

Alpahirt è Anton, Anton è Alpahirt:

Sono molto felice di poter dire che è stato mio figlio, Anton Junior, a trasmettere ad Adrian il senso della natura e degli animali. Portava regolarmente l'allora giovane ragazzo nella camera della carne e gli insegnava come la carne viene essiccata in modo naturale. 

Essenziale per il gusto unico, diceva, è la natura. Perché il piacere non ha nulla a che fare con gli additivi industriali, anzi: sono dannosi per la salute e non sono necessari per la produzione di carne bovina. Si sarebbe dimostrato che aveva ragione. Sulla base di questo principio, Adrian ha poi fondato AlpenHirt nel 2014 e Alpahirt dal 2021.

Per tutta la vita, Neni di Adrian, il mio buon figlio, ha trascorso il suo tempo libero nella natura, spesso nella casa di caccia sull'Alp Farur. Il "Barone di Farur", come lo chiamavano affettuosamente amici e parenti, ha anche una salsiccia nobile. "Barone" fatto con i migliori tagli di mucche Bündner.

Neni Anton Hassler
Neni Anton Hassler

Alphahirt è Anton, Anton è Alphahirt:

Il nonno di Adrian Hirt portava regolarmente il ragazzo di allora alla macelleria. E presto insegnò a suo nipote come si essicca la carne. Essenziale per il gusto unico, diceva, è la natura. Perché il godimento non ha niente a che vedere con gli additivi industriali, al contrario: sono dannosi per la salute e non sono necessari per la produzione di carne bovina. Aveva ragione, Adrian ha fondato Alpahirt su questo principio nel 2014.

Durante tutta la sua vita, Neni ha trascorso il suo tempo libero nella natura, spesso nella casa di caccia sull'Alp Farur. Il "Barone von Farur", come lo chiamavano affettuosamente gli amici e la famiglia, è anche noto per la sua ottima salsiccia. "Barone" fatto con i migliori tagli di mucche Bündner.

Alpahirt Urneni Lable

Ich può adornare il logo.

Non riesco ancora a credere all'enorme onore che Adrian mi ha concesso. La mia immagine adorna il logo di Alpahirt e quindi non sarò mai dimenticato. Grazie Adrian.

Adrian Hirt Controllo qualità Alpahirt

Per vedere come Adrian ha interiorizzato i valori miei e di mio figlio, cioè i suoi Urneni e Neni, date un'occhiata a queste pagine:

 

Il Barone, dedicato a mio figlio Neni, di Adrian

Sentite la natura pura, la produzione incontaminata e la delicatezza di questo nobile salsiz... Sia in casa, nel caldo salotto, sia la sera, sulla terrazza soleggiata: aprite una buona bottiglia di vino rosso e gustate questo Barone speziato con esso. La carne si scioglie in bocca e il suo sapore intenso e pepato rende ogni boccone una delizia.

Qui è possibile acquistare il Barone
Il Barone magro è una salsiccia secca del pastore alpino, affettata su una tavola di legno.
Il Barone magro è una salsiccia secca del pastore alpino, affettata su una tavola di legno.

Profilo del gusto

Sia all'interno, nel caldo salotto o la sera sulla terrazza soleggiata: aprite una buona bottiglia di vino rosso e godetevi questo barone speziato con esso. La carne si scioglie in bocca e il sapore intenso e pepato della carne rende ogni morso un piacere.

Al prodotto