google-site-verification=l3_7dtH7kxkGLYyercc5O8q2m4DxG1VE4jzjnay_MgQ

Sottobicchiere di vetro

CHF 20.00

Leggi le recensioni

Svuota

Pelle di mucca di montagna conciata al vegetale

100 x 100 mm

I sottobicchieri di vetro sono semplici, semplici e pratici - un eye-catcher su qualsiasi tavolo da pranzo. Il sigillo di qualità è nascosto sul retro. I sottobicchieri di vetro sono disponibili in pelle naturale e nera. Ogni sottobicchiere di vetro è unico. Le caratteristiche della pelle come cicatrici, graffi e punture di zanzara rimangono visibili nella pelle.

Potete leggere di più sulla nostra pelle qui sotto o nel blog "Una produzione di pelle sostenibile

Prodotti simili

Ti potrebbe interessare…

Pelle di montagna

Portatovaglioli

CHF 25.00

Pelle di montagna

Bescketui

CHF 58.00

Pelle di montagna

Tovaglietta / Sottomano

CHF 98.00

Origine
Il benessere degli animali viene prima di tutto: la pelle per questo prodotto proviene da una mucca felice, di circa 10 anni, con 8 vitelli e 7 estati sui rigogliosi prati alpini grigionesi.

Produzione
Le pelli delle mucche Alpahirt sono salate direttamente nel macello, essiccate e immagazzinate temporaneamente e trasformate in pelle durante un processo di circa 3 mesi utilizzando solo concianti vegetali rinnovabili. La pelle è ora tagliata, punzonata, cucita, etichettata e confezionata a mano da diversi piccoli produttori. Meno di un anno dopo che la mucca è andata al macello a Trun, la sua pelle adorna le tavole di molti gourmet svizzeri sostenibili come prodotto in pelle di alta qualità.

Cura
Il portatovagliolo può essere lucidato di tanto in tanto con un asciugamano morbido e cera d'api. Con il tempo, la pelle cambia attraverso l'uso, diventa più morbida ed elastica e sviluppa una patina unica. La nostra pelle di montagna è a pori aperti, traspirante, rispettosa della pelle e quindi adatta anche a chi soffre di allergie.

Alpahirt Kuh Surselva

Nessun rifiuto

Quello che facciamo, lo facciamo bene. Ecco perché usiamo sempre l'animale intero. Dal naso alla coda.

Leggi di più sulla nostra missione e su come Alpahirt sta plasmando la rivoluzione della carne che sta avvenendo qui:

La nostra missione