Lo standard Alpahirt

Alpahirt lavora solo animali più vecchi provenienti da allevamenti di vacche nutrici grigionesi. Gli animali sono alimentati solo con il foraggio della fattoria. In Alpahirt non sono ammessi additivi o coadiuvanti tecnologici. Non si usa sale da cucina, non si usa zucchero e nient'altro. Vino rosso, sale alpino svizzero e spezie naturali sono tutto ciò che serve per un godimento completo. La cosa più importante, però, è l'animale sano e anziano.

Adrian Hirt kontrolliert das Alpahirt Trockenfleisch in der Trocknerei

 

Alpahirt lavora solo mucche madri grigionesi biologiche che sono state alimentate naturalmente.

Poiché l'allevatore non genera il suo reddito dal prezzo del latte ma dalla vendita di vitelli e bovini, non ha bisogno di aggiungere mangimi concentrati.

La decornazione dei vitelli da allevamento di vacche nutrici non viene effettuata. 

Il latte della mucca madre è riservato esclusivamente al suo vitello.

La mucca media Alpahirt ha vissuto fino a 10 anni, ha avuto 8 figli e ha goduto di 7 estati sulle Alpi grigionesi.

Il consumo di terra di questo tipo di allevamento - soprattutto nelle zone di montagna e senza mangimi concentrati (per lo più importati) - è molto più piccolo che nella produzione di latte convenzionale. Le mucche madri passano 100 giorni ogni estate sull'alpe - che altrimenti non sarebbe coltivato.

Gli impatti ambientali negativi sono massicciamente inferiori a quelli della produzione convenzionale grazie alla forma di allevamento sostenuta e promossa da Alpahirt!

Confronto dei criteri selezionati con la linea guida di Bio Suisse

Tipo di agricoltura

Alpahirt

  • Il vitello rimane con la madre fino alla macellazione
  • Pascolo secondo le linee guida per le vacche da latte-CH

Biologico Svizzera

  • Le esigenze specifiche della specie devono essere prese in considerazione
  • Pascolo & esercizio libero all'aperto

Trasporto

Alpahirt

  • Distanze di battaglia molto brevi, per lo più inferiori a 20 km

Biologico Svizzera

  • Macellazione decentralizzata possibile

Alimentazione

Alpahirt

  • È consentito solo il mangime della fattoria o, se necessario, di fonti regionali. Nessun mangime concentrato importato.

Biologico Svizzera

  • Gli animali devono essere nutriti in modo adeguato alla loro specie

Età / Prole & Estivazione

 

Alpahirt

  • Almeno 4 anni, in media 10 anni
  • Almeno 2 figli, in media 8 figli
  • Almeno 2 estati in montagna, in media 7 estati in montagna

Biologico Svizzera

  • Nessuna specifica / esempio "Natura-Beef": 10 mesi
  • Nessuna specifica sulla prole
  • Nessun requisito per l'alpeggio

Ingredienti e additivi durante la lavorazione

Alpahirt

  • Solo ingredienti: Vino rosso, sale, spezie
  • Gli additivi e i coadiuvanti tecnologici non sono ammessi

Biologico Svizzera

  • Generalmente non sono ammessi ingredienti non biologici
  • Gli additivi e i coadiuvanti tecnologici devono essere evitati se possibile.
  • Il nitrito (sale per decapaggio), la maltodestrina, il destrosio (glucosio, destrosio), altri zuccheri e altri ausiliari di lavorazione sono ammessi.

Tracciabilità

Alpahirt

  • Grazie alla trasparenza della mucca, ogni pezzo è tracciabile su richiesta

Biologico Svizzera

  • Tracciabilità garantita dal macello al produttore

Certificati

AlpenHirt Zertifikat Pro Cert

Il biologico è meglio del convenzionale, Demeter è meglio del biologico, l'agricoltura rigenerativa a ciclo chiuso è probabilmente ancora meglio di Demeter. Oppure?

Secondo labelinfo.ch, ci sono 81 etichette alimentari solo in Svizzera (agosto 2020)! Siamo onesti - chi ha ancora una visione d'insieme? L'agricoltura rigenerativa non è nemmeno un'etichetta, ma piuttosto un atteggiamento. La nostra filosofia è che meno è più. L'unica certificazione che Alpahirt ha è quella secondo l'Ordinanza sulle Alpi e le Montagne (BAIV).

Cosa significa esattamente?

L'intero valore aggiunto per il latte e i prodotti lattiero-caseari così come la carne e i prodotti a base di carne deve avvenire nella zona di estivazione o di montagna.

Almeno 70% dell'alimentazione dei ruminanti deve provenire dalla zona di estivazione o di montagna.

Gli animali devono passare almeno 2/3 della loro vita nella zona di estivazione o di montagna.

Se possibile, tutti gli ingredienti di origine agricola devono provenire dalla zona di estivazione o di montagna.

La produzione dei prodotti deve avvenire nella zona di estivazione o di montagna.

 

Il nostro certificato

Qui potete trovare il nostro PDF Certificato BAIV.

Qui potete andare al Ordinanza sulla montagna e le Alpi (BAIV).

Documenti da compilare per ogni agricoltore Alpahirt:

Modulo per il sondaggio dell'azienda agricola
Conferma della conformità della zona di montagna

Alpahirt Produkte

Ti piacciono i nostri prodotti?

Puoi trovare tutti i nostri prodotti nel nostro negozio online. E: Consegniamo direttamente a casa tua. In tutta la Svizzera.

Al negozio